lunedì 23 novembre 2009

nuove tecniche di seduzione (ieppeeeee)

Ma se voi foste un uomo e una donna che si sono appena conosciuti nel bar di una grande libreria milanese che fareste? parlereste di libri, di poesia? vi guardereste languidi negli occhi parlando di autori, di viaggi? ecco vedete sabato ho imparato che è sbagliatissimo.
Se foste in lui non appena seduto (veloci però eh!) dovreste allungare una mano per sentire se lei porta il reggiseno e se foste in lei per magnificargli il muscolo "tettonico" dovreste iniziare a muovere velocemente il busto urlando "iepppeeee", meglio se anche due o tre volte di seguito.
Immediatamente tutti si zittirebbero, si creerebbe silenzio in sala, tutti vi guarderebbero basiti, però i vostri amici riderebbero, oh ma quanto riderebbero.

*protagonisti S.(idgi) e Z.(u) in uno di quei momenti della storia che si ha anche l'orgoglio di dire "ebbene sì, io c'ero". La faccia di lui poi era indimenticabile.

7 commenti:

peppermind ha detto...

Rido.
Ocio allora a incontrarmi "nuovamente" in una libreria.
Potrei seguire il consiglio >.>

chiaratiz ha detto...

magic moments :-D

fatacarabina - remedios ha detto...

cacchio, una scena così non me la sarei mai persa...

sid ha detto...

vorrei poter dire NOOOO non è vero non è andata così.
vorrei...
:D

Zu ha detto...

per fortuna ero coi mezzi, ché dopo un pomeriggio così inebriante non sarei scampato all'etilometro.

splendidi quarantenni ha detto...

"ero coi mezzi" non si riferiva agli avventori di bassa statura, vero?

Laura ha detto...

Sì, riderebbero moltissimo, decisamente!

(E' stato un pomeriggio davvero bello...!)

:-)