mercoledì 7 ottobre 2009

amoreggio

Dentro Pastorale americana ieri notte ho trovato alcune righe meravigliose, poche righe che però ricreavano un'immagine che mi ha colpito moltissimo. Seymour Levov, lo Svedese, il campione di tutti gli sport, il protagonista dall'apparenza infallibile, che passeggiando verso casa si mette a imitare un personaggio della sua infanzia, Giovannino Semedimela, e slanciando la mano a destra e a sinistra immagina di spargere tutto intorno semini di mela, per riempire di meli la strada o se si vuole il mondo.

"Ciò che aveva fatto fuori in strada [...] era stato questo: amoreggiare con la sua vita"

Ecco io domani ho voglia di amoreggiare un po' con la mia di vita.

1 commento:

sid ha detto...

mi sembra, in effetti, una decisione molto sensata. :)