venerdì 9 ottobre 2009

forse

Vorrei un po' di sole stamani. Forse vorrei anche un po' di mare, anche solo una passeggiata a piedi nudi. Forse vorrei poter tornare alla stagione in cui vedi le giornate allungarsi, scaldarsi, in cui senti l'estate avvicinarsi, in cui ti sembra che tutto brilli. Forse vorrei non sentire l'autunno che mi inghiotte e che ogni anno mi sfida a non cadere. Vorrei ma c'è nebbia, c'è un grigio diffuso che non aiuta. E' come se ci fosse un dolore anche nell'aria. Forse ci sono troppe notti non dormite, troppe pagine lette nel buio, troppe sensazioni vissute intensamente, troppe domande a cui non so rispondere o non voglio rispondere. Troppe cose che non voglio vedere, troppe voci e parole che mi ingannano. Forse dovrei prendere e partire, dove andare lo saprei anche. Nell'unico posto dove mi sento a casa. Da sola. Guardare il mare e fare i conti. Rallentare e allontanare. Forse.

2 commenti:

sancla ha detto...

Il posto dove ci si sente a casa è sempre una bella scelta (ma aspetta che il forse scompaia...)
:)

aiellogianluca ha detto...

In autunno ci son le castagne e le foglie si colorano di rosso e giallo.
:-)